La tua Gabicce

SENTIERI DELLE TERRE DI FOCARA PARTE SECONDA – MADONNA DEL MULINO

2020-09-13T19:06:01+02:00Settembre 14th, 2020|

Buongiorno Gabicce! Il quarto appuntamento dei percorsi nelle Terre di Focara è riservato al sentiero che dalla radura di Baia Vallugola conduce fino al Tetto del Mondo (Montagnola) e poi scende alla Cappella della Madonna del Mulino. In questo tragitto attraversiamo le Selve di Vallugola e percorriamo l'antica strada che portava al Porto di Baia [...]

TERRE DI FOCARA – SENTIERO CASTELDIMEZZO

2020-07-15T13:15:38+02:00Luglio 16th, 2020|

Secondo appuntamento con i Sentieri delle Terre di Focara. Meta del percorso è Casteldimezzo con partenza dal bivio per Baia Vallugola sulla Strada Panoramica e ritorno nello stesso punto. Il castello di Casteldimezzo, chiamato Galiola o Gaiola, evidenzia ancora nel XVII secolo, malgrado le frane avessero già arretrato la cima del rilievo, quello che pare [...]

SENTIERI DELLE TERRE DI FOCARA – PARTE SECONDA

2020-07-13T11:40:30+02:00Luglio 13th, 2020|

LA MONTAGNOLA - TETTO DEL MONDO Il primo sentiero della seconda parte delle Terre di Focara è quello che dalla porta d'ingresso del Parco San Bartolo all'altezza di Baia Vallugola conduce al Tetto del Mondo. È un luogo d'incanto, uno dei punti più alti della falesia a picco sul mare. I percorsi per raggiungere questo [...]

SENTIERO VIOLA – FANANO –

2020-06-22T16:16:02+02:00Giugno 26th, 2020|

Fanano, frazione di Gradara, era un antico castello feudale, viene infatti citato in un documento del 1149. Come appare negli atti conservati nell'Archivio Arcivescovile di Ravenna del 1182, fu posseduto da “Albarara mater e Giutta filia”, che ne cedettero parte all'Arcivescovo Gerardo di quella città. Nelle corti del Castello di Fanano alcuni fondi, Masiniano e [...]

SENTIERO VERDE CHIARO – DEL POZZO –

2020-06-22T15:21:51+02:00Giugno 25th, 2020|

Questo sentiero parte dalla strada Panoramica subito dopo lo svincolo dalla SS 16 all'altezza dell'entrata a Gabicce Mare, e conduce alla Chiesa di Sant'Ermete a Gabicce Monte. È un percorso in cui ci trova in un bosco incantato, meraviglioso. Il nome del sentiero deriva dal fatto che prima di raggiungere la sommità, esattamente in questo [...]

SENTIERO VERDE – GRANAROLA –

2020-06-19T15:34:05+02:00Giugno 24th, 2020|

È possibile ritenere che il paesaggio delle Terre di Focara, nei secoli centrali dell’impero romano, fosse caratterizzato dalla cerealicoltura (nel fondovalle) e dalla viticoltura / olivicoltura nei versanti collinari, soprattutto quelli del colle di Granarola e del San Bartolo che presentano una migliore esposizione dei versanti. Granarolo (attualmente Granarola) sorge sulla cima di un colle [...]

SENTIERO ROSSO – FONTE DEL COPPO –

2020-06-19T14:33:03+02:00Giugno 23rd, 2020|

Il sentiero Fonte del Coppo sale dalla spiaggia sassosa tra Gabicce Mare e Baia Vallugola. È un percorso difficile e non va affrontato senza guida di esperti. Come altri percorsi lungo la falesia anche questo è stato utilizzato dai contrabbandieri per raggiungere velocemente Gabicce Monte e nascondere la merce. Nel XII secolo una selva, con [...]

SENTIERO ROSA – VIGNA DEL MARE –

2020-06-18T14:51:57+02:00Giugno 22nd, 2020|

La via Flaminia, nell'anno 1130, è definita in una pergamena: la via antiqua. Nel primo basso Medioevo l’innesto di altre due strade alla Flaminia, perpendicolari alla stessa consolare, determinava a breve distanza dal raccordo della Strata in Valdonica la presenza di un ulteriore incrocio che, sotto il profilo topografico, risultava assolutamente significativo. Il crocicchio corrisponde, [...]

SENTIERO NERO – GRADARA –

2020-06-18T14:29:49+02:00Giugno 20th, 2020|

La terza pieve che esisteva nel comprensorio delle Terre di Focara era quella di Santa Sofia, collocata in posizione di crinale in località "Pieve Vecchia" a S/W del rilievo di Gradara, lungo la via che collegava il colle di Gradara a quello di Monte Luro. L’attuale struttura risulta edificata tra gli anni 1934 e 1936 [...]

SENTIERO MARRONE – COLOMBARONE –

2020-06-17T15:58:02+02:00Giugno 19th, 2020|

È possibile ritenere che il paesaggio delle Terre di Focara, nei secoli centrali dell’impero romano, fosse caratterizzato dalla cerealicoltura (nel fondovalle) e dalla viticoltura / olivicoltura nei versanti collinari, soprattutto quelli del colle di Granarola e del San Bartolo che presentano una migliore esposizione dei versanti. Non dovevano mancare fichi, peri e meli. La consolare [...]