Da Visitare

Home/Dintorni/Da Visitare

FRAZIONI&DINTORNI – 8 – FANANO

2020-04-20T16:35:11+02:00Aprile 23rd, 2020|

Fanano, frazione di Gradara, era un antico castello feudale, viene infatti citato in un documento del 1149. Come appare negli atti conservati nell'Archivio Arcivescovile di Ravenna del 1182, fu posseduto da "Albarara mater e Giutta filia", che ne cedettero parte all'Arcivescovo Gerardo di quella città. Esso viene citato nell'elenco delle chiese e pievi che nel [...]

FRAZIONI&DINTORNI – 7 – PEDROSA&SANTUARIO MADONNA DI BONORA

2020-04-20T15:36:13+02:00Aprile 22nd, 2020|

Il Santuario deve la suo origine a un eremita di nome Ondidei di Bonora, che in una stanza della sua umile casa aveva fatto dipingere un'Immagine Sacra: la Madonna che allatta il Bambino. L’eremita viveva sul Monte Auro, in tre stanze, una delle quali accoglieva la madonna che cominciò ad essere venerata con il nome [...]

FRAZIONI&DINTORNI 5 S.MARIA DEL MONTE, SAN ROCCO, SANT’ANSOVINO

2020-04-16T16:11:53+02:00Aprile 20th, 2020|

L’appuntamento di oggi riunisce più di una frazione perché andremo a visitare quei piccoli luoghi, spesso poco considerati da noi che ci viviamo accanto, ma che meritano la valorizzazione all'interno del nostro un meraviglioso territorio. Di seguito un po’ di storia, come sempre seguendo le chiese, che furono i primi insediamenti di cui si hanno [...]

FRAZIONI&DINTORNI – 4 – TREBBIO DI MONTEGRIDOLFO

2020-04-15T17:54:52+02:00Aprile 19th, 2020|

Trebbio è una delle cinque frazioni del Comune di Montegridolfo. Al tempo dei romani anche questa zona faceva parte della Regione VI Umbria, come il nostro territorio, che confinava con la Regione VIII Aemilia all'altezza del sistema Conca/Ventena=Crustumium, di cui il Tavollo era un affluente. Per avere dei riscontri storici sul territorio, come al solito, [...]

GEMMANO – I DINTORNI – 2 –

2020-04-10T15:24:29+02:00Aprile 15th, 2020|

Tra i luoghi e i paesaggi che vogliamo farvi visitare in questo piccolo viaggio nei nostri dintorni, un posto decisamente di rilievo lo riveste GEMMANO. I motivi sono diversi, dalla natura ai rimandi storici, dalla letteratura ai fatti e alle vicende della seconda guerra mondiale. Procediamo con ordine. Trabocca di verde il punto più alto [...]

MONTESCUDO – I DINTORNI – 1

2020-04-09T15:42:12+02:00Aprile 14th, 2020|

Oggi cominciamo a raccontare di alcuni luoghi che si trovano un po' più in là di quelli che abbiamo visitato nei dintorni qualche giorno fa. Sono luoghi distanti solo pochi chilometri da quelli che abbiamo citato, ma che hanno un notevole interesse, sia per le nostre passeggiate sia per i nostri turisti in visita al [...]

500 ANNI RAFFAELLO SANZIO

2020-03-31T15:19:37+02:00Aprile 6th, 2020|

La ricorrenza del 6 aprile 1520 quale data della morte di Raffaello Sanzio pare coincida anche con quella della sua nascita a Urbino. Secondo la notizia del Vasari riportata all'epoca, Raffaello nasce ne «l'anno 1483, in venerdì santo, alle tre di notte, da un tale Giovanni de' Santi pittore non meno eccellente, ma sì bene [...]

DANTEDI’ – 25 MARZO – 4 –

2020-03-24T17:03:16+02:00Marzo 25th, 2020|

Concludiamo questa carrellata di idee, rimembranze, celebrazioni e tutto il resto, con un viaggio virtuale nei luoghi più vicini a noi nei quali sono rimaste tracce del passaggio Dante, in qualunque modo esso sia avvenuto, sia nelle pagine del suo capolavoro sia nel suo pellegrinaggio da esule che si compì appunto tra Romagna e Marche. [...]

VILLA IMPERIALE – PESARO

2020-01-14T18:11:19+02:00Gennaio 14th, 2020|

La Villa Imperiale sorge a pochi chilometri da Pesaro, immersa nel paesaggio del Parco Naturale del Colle San Bartolo, che ne tutela l’originario rapporto con la natura. Antica residenza sforzesca nel XV secolo, venne ampliata e affrescata per volere dei duchi Della Rovere nel XVI secolo dall'architetto urbinate Girolamo Genga. I suoi fasti vennero meno per [...]

LA ROCCA DI GRADARA

2020-01-14T17:11:23+02:00Gennaio 14th, 2020|

Nella  monumentale Rocca malatestiana, oggi di proprietà del demanio, sono custodite importanti opere d'arte del Quattrocento come la pala d'altare di Andrea della Robbia e una “Madonna con Bambino e Santi” di Giovanni Santi – padre di Raffaello. Un'antica tradizione racconta che proprio tra le mura della Rocca abbia avuto luogo, sul finire del XIII secolo, [...]